Battuto all’asta per 1,2 Milioni: Bansky distrugge il suo “Girl with Balloon” (VIDEO)

Bansky, nato a Bristol (non si sa quando…) è un artista writer inglese, considerato uno dei maggiori esponenti della street art. Le sue opere sono spesso a sfondo satirico e riguardano argomenti come la politica, la cultura e l’etica.

Sotheby è invece una delle case d’asta, con sede a Londra, più importanti del mondo. Si sta battendo proprio oggi una delle opere più importanti dell’artista inglese, un autentico capolavoro, Girl with Balloon. La base d’asta è di 300 Mila Euro.

La corsa al rialzo per accaparrarsi l’opera è accesissima, tanto che il prezzo finale arriva alla cifra record di 1,2 Milioni di Euro. Ma, appena il banditore termina con l’inconfondibile suono del suo martelletto l’incredibile asta, accade l’impensabile: il quadro comincia ad autodistruggersi attraverso la cornice.

E’ ovviamente l’ennesima trovata eccentrica dell’artista. Anche questa volta Bansky ha sorpreso tutti. Molte volte aveva mostrato un certo disgusto per il mercato dell’arte, in particolare della sua, infatti festeggia lo scherzo senza precedenti e perfettamente riuscito sul suo profilo Instagram con una foto delle facce stupefatte dei presenti mentre è in atto l’autodistruzione del quadro e una beffarda didascalia “Going, going, gone…”.

Ecco il video girato direttamente da Sotheby, pubblicato dal quotidiano The Guardian sul proprio Canale YouTube

Fonte AGI

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Mercanteinfiera di Parma: Mostra di antichità, modernariato e collezionismo

Mercanteinfiera di Parma è una vera e propria città antiquaria nella quale più di mille espositori, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS