Cersaie 2019 a Bologna: Ceramiche, Design e Arredo Bagno (Foto)

Cersaie è l’appuntamento internazionale più importante per chi si occupa di design delle superfici, ceramiche e in altri materiali, e di arredo del bagno. Oltre 112.000 visitatori, di cui la metà provenienti da tutto il mondo, si sono ritrovati dal 23 al 27 Settembre 2019 a Bologna Fiere.

Quella del 2019 è l’edizione numero 37 del Salone internazionale della ceramica e dell’arredo bagno. Quest’anno il Corsaie conta 161 mila metri quadrati di superficie espositiva, con 869 aziende che occupano tutti gli spazi disponibili, provenienti da 40 paesi.

I settori espositivi che si trovano sono: Piastrelle di ceramica, Apparecchiature igienico-sanitarie, Arredobagno, Materie prime, Attrezzature per prodotti ceramici, Attrezzature e materiali per la posa e l’esposizione di prodotti ceramici, Arredoceramica e Caminetti.

Cersaie 2019 si è aperto con il convegno economico “Ceramica: salubrità degli ambienti, tra crescita sostenibile e guerre commerciali“, dove sono intervenuti il presidente della Regione Stefano Bonaccini, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, il presidente di Confindustria Ceramica Giovanni Savorani, i giornalisti Federico Rampini e Maria Latella.

Si è svolto anche il convegno “Costruire, abitare, pensare” con l’architetto cileno Felipe Assadi (25/09 ore 10.30), mentre gli architetti Dominique Jakob e Brendan MacFarlane hanno incontrato il pubblico presente il 26 settembre alle ore 10.00.

La ormai famosa “lezione alla rovescia“, invece, è stata tenuta dalla regista Francesca Molteni (27/09, ore 10.00).

Un ringraziamento speciale a Miriam Grazi per le foto inviate.

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

La storia, la simbologia ed il significato di Notre Dame

La costruzione della nuova cattedrale cominciò sotto la supervisione del vescovo Maurice de Sully a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS