Un’altra vittima del Ragno Violino: E’ un vigile 59enne di Terni

Ancora un’altra morso del Ragno Violino. Avevamo già parlato di questo “fastidioso” insetto in un altro articolo (Leggi qui) e, questa volta, la vittima è un vigile di 59 anni di Terni.

A far preoccupare per lo stato di salute dei pazienti non è solo il veleno: il morso del ragno, infatti, può veicolare anche batteri molto pericolosi che mettono a repentaglio l’organismo.

Inizialmente il Ragno Violino era presente prevalentemente nella zona a Sud di Roma. Qualche settimana fa, invece, è toccato a un camionista livornese dover fare i conti con questo insetto: l’uomo ha vissuto un mese e mezzo di assoluta paura. Quaranta giorni, è questa la tempistica che c’ha impiegato il toscano a guarire.

Si chiama, in gergo tecnico, Loxosceles rufescens, e viene descritto dagli esperti come piccolo e giallognolo, a tratti marrone.

Fonte Caffeinamagazine

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Made in Italy, gli italiani legati al proprio paese nella scelta dell’auto

Italiani legati al Made in Italy per la scelta della prima auto: è quanto emerge …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS