Alvaro Vitali, il Pierino nazionale: “Oggi vivo con 1000 Euro al mese di pensione”

In una intervista rilasciata a Quotidiano.net si racconta Alvaro Vitali, attore diventato famoso per le pellicole italiane sexy degli anni ’70 e per aver interpretato l’indimenticabile Pierino.

Oggi ha 68 anni e ricorda con passione e commozione l’esordio nel ’69 con Federico Fellini, che lo scelse perché il giovane Alvaro sapeva fare il fischio del merlo. Poi Dino RisiRoman Polanski e Steno. Ma il suo personaggio più celebre rimane senza dubbio quello di Pierino, in una serie di pellicole scollacciate tra anni ’70 e ’80.

Fin da piccolo mi è sempre piaciuto fare teatro e raccontare barzellette – dice nell’intervista – Stavo a Trastevere, facevo l’elettricista, mi dissero che Fellini cercava un ragazzino piccolo di statura. Io non sapevo neanche chi fosse, Fellini, ma mi piaceva l’idea di recitare. Andai a Cinecittà e trovai un mondo rovesciato: giganti, nani, gente di circo, personaggi assurdi che non avevo mai visto fuori dallo schermo…“.

Il personaggio di Pierino, racconta Alvaro Vitali, nasce da una intuizione del regista Mario Girolami: “Cominciammo a buttare giù sketch e barzellette, ne inventavo ogni giorno, è iniziato tutto così“.

Poi, Alvaro, racconta un divertente aneddoto: “Giravamo La poliziotta a New York. In una scena, dovevamo sbirciare da dietro l’angolo di una strada: io stavo davanti, in mezzo la Fenech e dietro Aldo Maccione. Al momento del “si gira”, Aldo lancia un peto tremendo. I tecnici chiedono: “Chi è stato?” Io e Aldo, all’unisono: “La Fenech”. Lei c’è rimasta talmente male che è scappata via dal set, imbarazzatissima…“.

Oggi Alvaro Vitali vive con 1000 Euro al mese di pensione, dopo aver girato 150 film: “In molti casi, le produzioni dei film che ho girato non mi hanno pagato i contributi. Magari si lavorava per un mese, ma versavano solo per 10 giorni. Quando sono andato in pensione ho trovato molto meno di quello che pensavo mi spettasse. Che ci fai con mille euro oggi? Eppure ci sono colleghi che prendono meno“.

Fonte Quotidiano.net

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Allarme Droga: l’abuso è tra i giovanissimi e gli adolescenti

Il termine droga è universalmente accettato, in Italia, per definire le sostanze attive sul sistema …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS