Cozze contaminate da Escherichia Coli: Allarme in tutta Italia

Ritirare dal mercato le Cozze vendute vive refrigerate che, secondo le opportune analisi effettuate, sarebbero contaminate oltre i limiti consentiti dalla legge dal batterio Escherichia Coli.

I lotti interessati sarebbero già stati segnalati e sembra non ci siano problemi per la grande distribuzione. L’allarme scatta però per le pescherie al dettaglio e i supermercati di tutto il territorio italiano.

La possibilità che le cozze contaminate sfuggano al controllo e al relativo richiamo, quindi, è purtroppo molto alta, così come la loro possibile commercializzazione illegale.

La responsabilità della contaminazione delle cozze sarebbe da attribuire all’inquinamento dei nostri mari sempre di più fuori controllo. La presenza di feci nelle acque italiane, sarebbe la causa principale della proliferazione dei batteri responsabili della contaminazione dei crostacei.

Fonte BlastingNews.com

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Compie 70 anni la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Il 10 dicembre 1948, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS