Erotismo, ecco la dieta che favorisce l’amore

L’alimentazione, si sa, è determinante per la nostra salute. Ma non solo. Per prepararsi al meglio a un incontro amoroso, oltre alla biancheria intima all’altezza della situazione, ricordiamoci che per la cena a lume di candela occorre prestare attenzione a quel che metteremo sotto i denti.

Qui di seguito abbiamo selezionato cinque cibi che saranno ottimi alleati per una performance da ricordare e qualche suggerimento per evitare imbarazzanti défaillance.

  • CIOCCOLATO. La preziosa tavoletta è la regina dei cibi afrodisiaci. Il cioccolato migliora le prestazioni perché ricco di sostanze antiossidanti che favoriscono la circolazione sanguigna con conseguente beneficio della tonicità dell’organismo. Con un pò di caffeina, serotonina ed endorfine (presenti nel cioccolato) vengono stimolati i nostri neurotrasmettitori, che agiscono su energia, concentrazione, desiderio sessuale e senso del piacere.
  • MIELE. Ricco di vitamina B e sali minerali, oltre che essere un concentrato di virtù benefiche per la nostra salute in generale, con i suoi zuccheri stimola la produzione di liquido seminale. Il miele, grazie al boro, favorisce anche la produzione di estrogeni e testosterone, gli ormoni sessuali femminili e maschili.
  • BANANA. No, non è per la forma. La banana è ricca di vitamina B, potassio, magnesio e altri minerali che donano energia. Un enzima appartenente alla famiglia delle Bromeliaceae, inoltre, favorisce la libido contrastando l’impotenza.
  • FRAGOLA. Intingere una fragola nel cioccolato fuso è un’esperienza quasi mistica. Le fragole, dalla forma a cuore, sono deliziose, leggere e salutari: perfette per un consumo malizioso che faccia da preludio a un incontro dove dolcezza e passione sono le parole d’ordine.
  • PEPERONCINO. Questa spezia dalle mille virtù è un cardioprotettore naturale, migliora la circolazione e rafforza le difese immunitarie. Grazie alla capsicina, il peperoncino agisce sulla vasodilatazione periferica, stimolando le terminazioni nervose e aumentando l’afflusso di sangue agli organi genitali.

Sono assolutamente da evitare, invece, cibi fritti (difficili da digerire), carni rosse ed elaborate, legumi e formaggio.

Fonte Tgcom24

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Compie 70 anni la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Il 10 dicembre 1948, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS