Genova: 2 mesi fa il crollo del Ponte Morandi, 43 rose per ricordare le vittime

Sono già passati 2 mesi dal crollo del Ponte Morandi, tratto dell’Autostrada A10 che attraversava il torrente Polcevera a Genova. Il 14 Agosto, alle ore 11.36, dopo il crollo e nei giorni successivi, persero la vita 43 persone.

Il quartiere di Certosa, i residenti della zona rossa, si sono raccolti ieri mattina sotto al ponte di ferro della ferrovia, che delimita la zona rossa delle abitazioni evacuate sotto il troncone di Levante del Morandi.

Dopo la lettura dei nomi sono stati osservati alcuni minuti di raccoglimento, poi sono state distribuite 43 rose tra i presenti, ciascuna con un biglietto con il nome di una delle vittime, che poi sono state portate e lasciate sul greto del torrente Polcevera, proprio di fronte a quel che resta del viadotto.

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti ha ricordato quel giorno con un post su Facebook

Fonte RaiNews | Ansa

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Fenomeno delle sette in aumento: Dalle esoteriche a quelle pseudo-religiose

Quello delle sette è un fenomeno in aumento. Dall’inizio del 2018, il Servizio AntiSette dell’Associazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS