I pericoli della Percezione: L’Italia è il paese più ignorante d’Europa

Ignoranza nel senso letterale del termine, ciò significa di non conoscenza delle cose del mondo.

Per l’esattezza siamo i più ignoranti d’Europa e i dodicesimi più ignoranti del mondo. A dirlo è la classifica stilata da IPSOS Mori, che viene redatta ogni anno attraverso 11mila interviste atte a misurare quanto è distorta la percezione delle realtà rispetto a quanto certificano i principali enti di statistica nazionale: in tema di droghe, di corruzione, di crimalità, di salute. Il risultato è che in Europa noi siamo i più dissociati.

Ignoriamo la realtà e ci dissociamo dalle cose che accadono intorno a noi. Siamo poco presenti a noi stessi e non consapevoli del mondo che ci circonda. Per questo non riusciamo a comprendere la società in cui viviamo, che ci arriva come distorsione, percezione erronea. Ciò implica che non sappiamo chi votare, ad esempio.

Secondo gli italiani gli stranieri nelle carceri sono il 48% mentre il dato reale è del 34%; gli omicidi sono sensibilmente diminuiti almeno del 39% ma la metà degli italiani è pronta a dichiarare che sono aumentati del 35%.

Fonte: ilsole24ore

About Ilaria Marcoccia

Giovane scrittrice, futura editor, giornalista per passione e curiosità. Sempre a caccia di una storia che valga la pena di essere raccontata

Check Also

Allarme Droga: l’abuso è tra i giovanissimi e gli adolescenti

Il termine droga è universalmente accettato, in Italia, per definire le sostanze attive sul sistema …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS