La genetta, animale di origine africana, è tornata sulle Alpi Liguri

Uno degli animali carnivori più antichi, d’origine africana, è tornato nel parco naturale regionale delle Alpi Liguri: la genetta, mammifero spesso confuso con il gatto selvatico, con la pelliccia maculata, il muso appuntito, la coda molto lunga e grande, visto per la prima volta nel 2008, è stato immortalato da una foto trappola lo scorso ottobre.

Risultati immagini per genetta

La scoperta è stata presentata stamani a Genova dall’ assessore regionale ai Parchi Stefano Mai e dal presidente del parco Giuliano Maglio insieme ai ricercatori che hanno condotto gli studi sulla presenza dell’animale. Si ritiene che i primi esemplari di genetta siano arrivati in Europa attorno all’anno Mille a bordo delle navi dei Saraceni che lo utilizzavano per derattizzare i loro velieri.

Fonte: Ansa.it 

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Istat, cala ancora la disoccupazione: si scende al 9,7%

L’occupazione è in aumento, mentre scende ancora il tasso di disoccupazione, ora al 9,7%, tasso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS