L’asta di Leonardo DiCaprio per salvare la Terra

Sabato 15 settembre si terrà l’asta di beneficenza annuale per raccogliere fondi per portare a vanti i progetti di tutela e conservazione per il pianeta.

Anche se l’evento è stato ridimensionato rispetto alle sue quattro edizioni precedenti a St. Tropez, i grandi di hollywood si riuniranno in un vigneto sostenibile nella contea di Sonoma, in California.

La serata “zero rifiuti”, oltre alla usuale asta d’arte, vedrà la presenza di attori famosi come Edward Norton, Tobey Maguire e una performance speciale del cantante dei Coldplay Chris Martin.

In catalogo sculture di Ai Weiwei, Fred Wilson e Haas Brothers, una stampa di Richard Prince e un disegno della serie realizzata con l’iPad di David Hockney.

Uno dei punti salienti della vendita è un dipinto Wayne Thiebaud alto sei metri, Mountain Split, che è valutato circa $ 4,5 milioni. Thiebaud, che quest’anno compie 98 anni, sarà inoltre insignito del Premio d’Arte e Ambiente inaugurale della fondazione.

E’ la quinta asta da quando la Leonardo DiCaprio Foundation è stata creata nel 1998. In passato le vendite hanno raccolto tra i 30 e i 45 milioni di dollari mentre stavolta, dato il numero di lotti offerti inferiore al passato, il risultato sarà probabilmente più basso.

Fonte: Ansa

About Ilaria Marcoccia

Giovane scrittrice, futura editor, giornalista per passione e curiosità. Sempre a caccia di una storia che valga la pena di essere raccontata

Check Also

Compie 70 anni la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Il 10 dicembre 1948, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS