Notte di San Lorenzo. E tu, con chi guarderai le stelle che cadono?

Sono chiamate anche Lacrime di San Lorenzo. Sono le Perseidi, quelle meteore associate alla notte in cui si festeggia il santo, il 10 agosto. Il cielo sereno, la Luna nuova, sono le condizioni ottimali per godere di stelle cadenti straordinarie.

Poco importa se in realtà le notti ideali per vedere le “stelle cadenti” sono il 12 e il 13 agosto, le Lacrime di San Lorenzo, storicamente, evocano i carboni ardenti su cui il santo fu martirizzato il Santo, come ricorda nei suoi versi Giovanni Pascoli

San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per l’aria tranquilla
arde e cade, perché sì gran pianto
nel concavo cielo sfavilla…

Quest’anno le Perseidi riserveranno uno spettacolo strepitoso, perché la Luna sarà nuova l’11 agosto e non farà da guastafeste. E voi? Con chi guarderete le stelle cadere questa notte?

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Le Iene: Carne scaduta nei supermercati, anche pesce e frutta riciclati per giorni (VIDEO)

Ha fatto scalpore il servizio mandato in onda nella puntata del 13 Novembre dalla trasmissione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS