Parker Solar Probe: la NASA prova a “toccare” il sole

Parker Solar Probe è il nome della sonda spedita in orbita questa attina da Cape Canaveral, Florida alle 9:31 (ora italiana) con il razzo Delta IV Heavy.

L’agenzia spaziale US NASA, ha lanciato il satellite per la missione che lo vedrà più vicino al sole di chiunque altro prima.

La sonda Parker studierà il sole e le tempeste solari per poter essere in grado di fare previsioni più accurate.

La sonda Parker Solar Probe della Nasa, la prima destinata a sfiorare il Sole arrivando a una distanza record di 6 milioni di chilometri.

Sarà diretta verso la parte più esterna della atmosfera solare, la corona.

In sette anni compirà 24 giri intorno al Sole, studiando l’attività della corona, il posto da cui provengono la maggior parte degli effetti del Sole sulla Terra.

Parker sfreccerà nello spazio lungo un’orbita fortemente ellittica e raggiungerà una velocità di oltre 600.000 chilometri orari, diventando il veicolo spaziale più veloce della storia.

È inoltre il primo veicolo spaziale edicato ad.una persona ancora in vita, l’astrofisico Eugene Parker, 91, che per primo a descritto i venti solari nel, 1958.

Si tratta quindi della prima macchina costruita dall’uomo che arriverà così vicina al sole.

Fonte: bbc

About Ilaria Marcoccia

Giovane scrittrice, futura editor, giornalista per passione e curiosità. Sempre a caccia di una storia che valga la pena di essere raccontata

Check Also

L’alienazione genitoriale nelle cause di separazione

L’alienazione genitoriale è una grave forma di abuso contro i bambini coinvolti in separazioni conflittuali, inizialmente descritta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS