Rimini, clochard vince 2.700 euro e dona un pranzo ai suoi amici senzatetto

Per cinquanta senzatetto di Rimini la cena di Natale è già arrivata, e aveva il profumo inconfondibile del tartufo. A donarla è stato uno di loro, Zelindo, 74 anni, che ha voluto investire così, in un momento conviviale dal menù davvero speciale, metà della somma vinta scommettendo sulle partite di calcio della serie A e di campionati stranieri.

Intervistato da Il Resto del Carlino, Zelindo ha spiegato di aver vinto 2.700 euro “con le scommesse sul calcio: erano più partite e le ho azzeccate tutte. C’erano delle squadre italiane e straniere, un po’ le conosco e sono riuscito a vincere. Ma non è facile, il più delle volte si perde”.

Una volta riscossa la vincita, il 74enne ha “acquistato un chilo di tartufo, sei chili di tagliolini e gli straccetti di vitello: eravamo in cinquanta, ci voleva un bel po’ di roba. E’ stato un pranzo da re. Comunque mi hanno fatto un buon prezzo. Un tempo commerciavo in tartufi“.

Di certo gli amici hanno gradito questo dono natalizio: “Direi proprio di sì – ha aggiunto -, perché non è rimasto niente nei piatti. Sono molto contento di averlo fatto. E’ stato un bel momento di allegria condividere questa vincita con gli altri”.

Fonte: Tgcom24.it / LaRepubblica.it

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

E’ nato il quarto Royal Baby.Gli inglesi festeggiano l’arrivo del bebè

Un nuovo nato in casa Windsor, ma anche – in qualche modo – l’annuncio di una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS