Scoperta la Sinapsina 3, la proteina che “blocca” il Morbo di Parkinson

Il Morbo di Parkinson è una patologia neurodegenerativa. Le difficoltà motorie tipiche della malattia sono il risultato della morte delle cellule che sintetizzano e rilasciano la dopamina. Tali cellule si trovano nella substantia nigra, una regione del mesencefalo.

E’ recente la notizia che un team di ricerca internazionale, coordinato da scienziati italiani, ha individuato una proteina che può bloccare il morbo di Parkinson.

L’assenza di una particolare proteina, detta Sinapsina 3, impedisce l’accumulo dei frammenti proteici che uccidono i neuroni produttori di dopamina (dopaminergici), la cui morte determina le difficoltà motorie e gli spasmi caratteristici del morbo di Parkinson.

La ricerca effettuata dagli studiosi italiani, coordinati dal Dipartimento di Medicina molecolare e traslazionale presso l’Università di Brescia, è stata finanziata dalla Fondazione creata da Michael J. Fox nata nel 2000 per combattere il Morbo di Parkinson.

L’attore americano, popolare per aver interpretato Marty McFly nella fortunata trilogia “Ritorno al Futuro“, anni fa è stato colpito da questa debilitante patologia.

Fonte Scienze.FanPage

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Le Iene: Carne scaduta nei supermercati, anche pesce e frutta riciclati per giorni (VIDEO)

Ha fatto scalpore il servizio mandato in onda nella puntata del 13 Novembre dalla trasmissione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS