Tutto vero. Il Titanic 2 salperà nel 2022 viaggiando da Southampton a New York

1912-2022. Dopo 110 anni il Titanic ci riprova. Il transatlantico britannico divenuto famoso per la collisione con un iceberg nella notte tra il 14 e il 15 aprile 1912, e il conseguente drammatico naufragio durante il viaggio inaugurale, verrà riprodotto fedelmente dall’entourage della Blue Star.

Il piano è talmente avviato che è già possibile visionare il progetto, il cui obiettivo è replicare in tutto e per tutto la nave originale: dimensioni, spazi, arredamenti interni, a cui ovviamente saranno aggiunti i comfort e le tecnologie del 21esimo secolo.

Dopo il primo viaggio privo di passeggeri che servirà a trasportare la nave da Dubai a Southampton, la gigantesca nave salperà verso New York, ripercorrendo la tragica rotta che nel 1912 costò la vita a un numero imprecisato di vite umane (si stima che i passeggeri deceduti furono tra i 1.490 e 1.523).

Il progetto sarà possibile grazie al finanziatore australiano Clive Palmer: il Titanic 2 verrà fabbricato in un cantiere cinese per poi essere trasportato a Dubai. Il viaggio successivo, da Southampton a New York, sarà una crociera che durerà 7 giorni.

Fonte Wired.it | Viagginews.com

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

I ministeri dell’Ambiente, della Salute e dell’Istruzione, dovranno adottare una campagna informativa sulle corrette modalità d’uso di cellulari

Si afferma il nesso tra l’uso scorretto del cellulare e lo sviluppo di un tumore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS