Anteprima Serie A: Match clou e programma della decima giornata

Domani alle 15.00, con l’anticipo tra Atalanta e Parma allo Stadio Atleti Azzurri, si aprirà la decima giornata del Campionato di Serie A.

Subito dopo il match di Bergamo, alle ore 18.00, si accenderanno i riflettori al Castellani, dove la Juventus dei record affronterà l’Empoli. Mister Massimiliano Allegri dovrà fare a meno degli infortunati Khedira ed Emre Can, ai box anche Mandzukic.

Alle 20.30 ci spostiamo a Torino, dove i granata di Walter Mazzarri ospitano la Fiorentina: le due squadre sono divise da un solo punto in classifica, ed entrambe giocano per raggiungere un posto in Europa League.

Domenica alle ore 12.30 la giornata calcistica inizia con Sassuolo-Bologna, mentre alle 15.00 sono in programma 3 partite: SPAL-Frosinone, Genoa-Udinese e Cagliari-Chievo. Alle i rossoneri di Gennaro Gattuso (sempre più in bilico) cercheranno di dimenticare la brutta figura fatta contro il Betis in Europa League: a San Siro si gioca Milan-Sampdoria.

Il match clou della decima giornata si gioca domenica sera alle ore 20.30, dove al San Paolo si sfidano Napoli e Roma. Gli azzurri non vogliono perdere il passo della Juve, mentre la formazione di Eusebio Di Francesco è chiamata ad una reazione vigorosa dopo la deludente sconfitta interna rimediata nell’ultimo turno contro la SPAL.

Oltre ai soliti assenti, Carlo Ancelotti dovrà fare a meno anche di Simone Verdi, infortunatosi dopo pochi minuti nella sfida contro l’Udinese. Nelle fila giallorosse sono out Kluivert, Pastore e Perotti.

Altra sfida particolarmente delicata, che chiude il decimo turno, si gioca lunedì alle 20.30: Allo Stadio Olimpico c’è Lazio-Inter. Le due formazioni si giocano di fatto il terzo posto, proponendosi come inseguitrici di Juve e Napoli.

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

MotoGP: Lorenzo operato dopo la frattura allo scafoide. Salta i test di Sepang

Inizia in salita il 2019 di Jorge Lorenzo. Il pilota spagnolo, da poco in Honda, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS