Calcio, Euro 2020: l’Italia travolge il Liechtenstein e si porta in testa al girone

Ottimo avvio in vista della qualificazione a Euro 2020 per l’Italia di Roberto Mancini. Gli azzurri, già vittoriosi nella prima partita contro la Finlandia, si sono ripetuti dilagando contro il Liechtenstein. Un netto 6-0 il risultato finale. Marcature aperte dal colpo di testa di Sensi dopo poco più di un quarto d’ora, poi il raddoppio di Verratti. Nella prima frazione è arrivata anche la doppietta di Quagliarella che, a 36 anni, è diventato il marcatore più anziano della storia della Nazionale. Liechtenstein che, al termine della prima frazione, è rimasto in 10 per l’espulsione di Kaufmann.

Nel secondo tempo, ad arrotondare il risultato, sono arrivate anche le reti di Moise Kean (secondo gol consecutivo per il classe 2000) e di Leonardo Pavoletti, subentrato al posto di Quagliarella.

Italia che in virtù del pareggio tra Bosnia e Grecia conquista il primato nel Gruppo J.

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Champions League: Inter rimontata dal Barcellona, pareggio per il Napoli

Dopo un inizio scoppiettante, l’Inter di Antonio Conte è stata rimontata in casa del Barcellona. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS