Champions League: sconfitte indolori per Roma e Juventus

Continua una settimana europea non certo esaltante per le squadre italiane. Dopo l’eliminazione dalla Champions League di Inter e Napoli infatti sono arrivate anche le sconfitte di Juventus e Roma, anche se ininfluenti dal punto di vista della classifica.

I giallorossi infatti conservano il secondo posto nel girone nonostante la sconfitta per 2-1 maturata in casa del Viktoria Plzen. A segno Kovarik, Under e Chory, tutti nel giro di 10 minuti (tra il 62′ e il 72′).

Sconfitta esterna anche per la Juventus, battuta sempre 2-1 dagli Young Boys. Alla doppietta di Hoarau ha risposto nel finale Dybala, ma non è bastato. I bianconeri però, aiutati dal Valencia che ha sconfitto il Manchester United di Mourinho, mantengono definitivamente il primato nel girone.

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Champions League: Inter rimontata dal Barcellona, pareggio per il Napoli

Dopo un inizio scoppiettante, l’Inter di Antonio Conte è stata rimontata in casa del Barcellona. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS