Champions League: Trionfo Inter a San Siro, 0-0 tra Stella Rossa e Napoli

Prima gioia per l’Inter di Luciano Spalletti al ritorno in Champions League dopo 6 anni di assenza. I nerazzurri, a San Siro, hanno battuto per 2-1 la diretta concorrente per il passaggio del girone, il Tottenham di Harry Kane.

La gara è tutta una battaglia di nervi e dettagli, gambe e testa. Il Tottenham esprime un gioco notevole, partendo bene da dietro e alternando poi tentativi sulle fasce a spunti per vie centrali. Il ritmo è altissimo e non cala, con l’Inter che aggredisce molto alta gli inglesi provando più che altro a colpire in contropiede. Il primo tempo, però, si chiude sullo 0-0.

Nella ripresa sono i londinesi a passare in vantaggio dopo 8 minuti con Christian Eriksen. Entrano in campo Keita, Candreva e Borja Valero e, all’86’, Maurito Icardi carica il destro da fuori area e infila la sfera all’angolino, rianimando San Siro per l’assalto finale.

Al secondo minuto di recupero, sugli sviluppi di un corner, Vecino firma il successo nerazzurro: un trionfo che, all’improvviso, cambia completamente ogni prospettiva europea per la banda di Spalletti.

La trasferta di Belgrado per il Napoli di Carlo Ancelotti, invece, si conclude con un pari senza reti. A favore dei partenopei c’è il possesso palla e il conto totale dei tiri in porta (comprese due traverse) ma in Serbia non si va oltre lo 0-0.

L’altro incontro del girone degli azzurri, quello tra Liverpool e PSG, termina 3-2 per gli inglesi. Nel raggruppamento dell’Inter nessuna sorpresa nella gara tra Barcellona e PSV, con i blaugrana che trionfano per 4-0.

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

MotoGp: vittoria per Marquez, due Ducati sul podio. Rossi miglior Yamaha

Tappa a Brno per la MotoGp, in Repubblica Ceca è per l’ennesima volta Maquez a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS