Europa League, le probabili formazioni delle italiane impegnate stasera

Serata europea per le squadre italiane che saranno impegnate negli scontri di andata validi per gli accessi agli ottavi di finale di Europa League.

La Lazio se la vedrà con il Siviglia alle 18:55, da segnalare i brutti scontri avvenuti a Roma che hanno portato ad alcuni feriti. I biancocelesti dovranno fronteggiare l’assenza di Immobile, giocherà Caicedo in attacco. Possibile 3-5-2 per Inzaghi, con Bastos, Acerbi e Radu a difendere Strakosha. Centrocampo a 5 composto, da destra, da Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto e Lulic. Davanti Caicedo, supportato da Correa.

Trasferta allo stesso orario per l’Inter dopo il terremoto Icardi. L’ormai ex capitano ha deciso di non prendere parte alla trasferta. Al suo posto giocherà dunque Lautaro Martinez. Possibile 4-2-3-1 per Spalletti contro il Rapid Vienna, con il nuovo capitano Handanovic tra i pali, supportato dai difensori Cedric, De Vrij, Miranda e Asamoah. In mediana Vecino e Borja Valero, sulla trequarti Politano, Nainggolan e Perisic, alle spalle di Lautaro Martinez.

Trasferta anche per il Napoli di Ancelotti, che giocherà alle 21 contro lo Zurigo. Tra i Pali dovrebbe toccare a Ospina. In difesa nel 4-4-2 partenopea dovrebbero agire Malcuit, Maksimovic, Koulibaly e Ghoulam. Linea a 4 anche a centrocampo con Callejon, Allan, Fabian Ruiz e Zielinski. Davanti Insigne e Mertens potrebbero spuntarla su Milik.

Fonti: skysportskysportskysport

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Champions League: Inter rimontata dal Barcellona, pareggio per il Napoli

Dopo un inizio scoppiettante, l’Inter di Antonio Conte è stata rimontata in casa del Barcellona. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS