Il Bari Calcio a De Laurentiis: Striscioni di protesta dei tifosi napoletani

Finalmente, è una vita che Bari”. E’ questo uno degli striscioni che sono stati affissi nel corso della scorsa notte, a Napoli, da alcuni tifosi partenopei. E’ evidente la disapprovazione degli ultrà azzurri alla notizia che Aurelio De Laurentiis ha ufficialmente acquisto il Bari Calcio.

Un altro striscione recita: “Adl, non solo il Bari, ma anche altre società, basta che vai via dalla nostra città“.

Il Sindaco della Città di Bari, Antonio Decaro, ha dichiarato invece la sua soddisfazione per la scelta: “Non ho ceduto a nessuna pressione, ho pensato solo al bene dei tifosi e della società. Ho scelto per competenza, trasparenza e rispetto, su cui vigilerà. Ho scelto Aurelio De Laurentiis e l’ho fatto per tutti questi fattori che ho elencato prima“.

Il Bari Calcio, dopo la mancata iscrizione al Campionato di Serie B, sarà costretto a ripartire dalla Serie D. Lo stesso Sindaco Decaro, però, ha dichiarato che se ci sarà piccola possibilità, la società proverà ad iscriversi alla Lega Pro: “Noi adesso siamo in D, poi se la Serie C non riesce a completare i campionati ci sarà la possibilità di utilizzare l’articolo 49 delle normi Federali per fare domanda in deroga di iscrizione alla terza serie. Però dobbiamo aspettare che la FIGC completi il percorso“.

Fonte SkySport | Corriere dello Sport

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Ritorno in Premier League per Claudio Ranieri

Ritorno in Premier League per Claudio Ranieri dopo la meravigliosa avventura al Leicester. Il tecnico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS