Il Napoli vince in extremis a Bergamo e rallenta la fuga della Juventus

Vittoria maturata a 5 minuti dalla fine per il Napoli di Ancelotti, impegnato nel posticipo di ieri sera a Bergamo contro l’Atalanta.

Gli azzurri sono passati in vantaggio dopo pochissimo, grazie alla rete di Fabian Ruiz arrivata dopo due minuti di partita.

Il Napoli però non è riuscito a mantenere verso la giusta direzione l’inerzia della partita, così è arrivato al minuto 56 il pareggio della squadra di Gasperini grazie alla rete di Duvan Zapata.

È all’85esimo che il Napoli piazza il colpo da tre punti con Milik (entrato al posto di Mertens pochi minuti prima) che sfrutta un cross di Mario Rui e dopo un controllo non perfetto batte Berisha fissando il risultato sul punteggio di 1-2.

Tre punti importanti per il Napoli, che distanzia l’Inter e rimane a -8 dalla Juventus.

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Inter-PSV: I nerazzurri si giocano la qualificazione agli Ottavi di Champions

A San Siro, questa sera con inizio alle ore 21.00, l’Inter si gioca la qualificazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS