Inter-PSV: I nerazzurri si giocano la qualificazione agli Ottavi di Champions

A San Siro, questa sera con inizio alle ore 21.00, l’Inter si gioca la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League nella delicatissima sfida contro il PSV Eindhoven.

Nel Girone B il Barcellona è già qualificato, mentre Tottenham e Inter si trovano appaiate al secondo posto con 7 punti. Staccata, e ormai senza nessuna possibilità, il PSV è ultimo con un solo punto conquistato in 5 partite.

La formazione di Luciano Spalletti dovrà ottenere un risultato migliore di quello degli inglesi, impegnati al Camp Nou contro il Barcellona. Bisognerà quindi vincere e sperare in un mancato successo del Tottenham, oppure pareggiare e tifare per i blaugrana.

Il tecnico dei nerazzurri dovrà fare a meno del suo uomo Champions, Matis Vecino. Nainggolan, invece, è stato convocato ma è pronto solo per la panchina. Probabile l’inserimento di 3 trequartisti (Lautaro Martinez, Perisic e Politano) alle spalle di Mauro Icardi.

Mark van Bommel dovrebbe schierare anche lui un 4-2-3-1, con De Jong riferimento offensivo appoggiato da Lozano, Pereiro e Bergwijn. In mediana spazio a Rosario ed Hendrix, con la linea a quattro difensiva formata da Dumfries, Schwaab, Viergever e Angelino davanti al portiere Zoet.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Borja Valero, Brozovic; Politano, Lautaro Martinez, Perisic; Icardi

PSV (4-2-3-1): Zoet; Dumfries, Schwaab, Viergever, Angelino; Rosario, Hendrix; Lozano, Pereiro, Bergwijn; De Jong

Fonte SkySport

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Champions League: Inter rimontata dal Barcellona, pareggio per il Napoli

Dopo un inizio scoppiettante, l’Inter di Antonio Conte è stata rimontata in casa del Barcellona. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS