L’Italia non riesce a vincere, solo un pari con l’Ucraina

L‘Italia non riesce ad andare oltre il pari nell’amichevole tenutasi ieri sera a Genova tra gli azzurri di Roberto Mancini e l’Ucraina di Andrij Schevchenko.

La Nazionale, scesa in campo con un 4-3-3 senza punti di riferimento in attacco, passa in vantaggio al 55′ grazie alla rete di Federico Bernardeschi. Parziale durato solo pochi minuti, con l’ucraino Malinovsky che fredda subito gli azzurri fissando il risultato di 1-1.

Rammaricato Roberto Mancini, queste le sue parole al termine della partita: “Il risultato non arriva perché al momento non ci butta così bene. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto. Siamo stufi di non vincere. Le cose hanno iniziato ad andare male già un po’ di mesi. C’è del rammarico. I fischi dei tifosi? Non dobbiamo sentirli. Se avessimo vinto ora sarebbero stati tutti felici. Adesso abbiamo quattro giorni per recuperare e faremo del nostro meglio”.

L’Italia adesso è chiamata a tornare alla vittoria dopo un digiuno fin troppo lungo, l’occasione da non fallire sarà quella di domenica in Nations League contro la Polonia.

Fonte: gazzetta.it

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Motori, Formula 3: il VIDEO del terribile incidente di Sophia Floersch

Sophia Floersch, pilota tedesca non ancora 18enne di Formula 3 della scuderia Van Amersfoort Racing, è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS