Rapina a Napoli, Milik sotto choc: Pistola in faccia per il Rolex

Arkadiusz Milik, bomber del Napoli che ieri sera era in campo nella partita di Champions League tra i partenopei ed il Liverpool, è stato rapinato nella notte mentre rientrava a casa.

Erano circa le 2 di notte quando il centravanti azzurro si trovava nei pressi di Varcaturo (frazione di Giugliano in Campania), a bordo della sua auto e si stava dirigendo verso casa. Milik, d’un tratto, si è visto sbarrare la strada da una moto di grossa cilindrata con a bordo due persone con il volto coperto da caschi integrali.

Uno dei due rapinatori è sceso e ha puntato la pistola verso il giocatore del Napoli intimandogli di consegnare l’orologio, un Rolex Daytona del valore di circa 20 Mila Euro. Subito dopo i due si sono allontanati in direzione Licola.

Fonte ilMattino

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Motori, Formula 3: il VIDEO del terribile incidente di Sophia Floersch

Sophia Floersch, pilota tedesca non ancora 18enne di Formula 3 della scuderia Van Amersfoort Racing, è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS