Rivoluzione in casa Milan: Via Fassone, il nuovo A.D. ad interim è Paolo Scaroni

Si è concluso poco fa, poco dopo mezzogiorno, il la prima seduta del Consiglio d’Amministrazione del Milan targato Elliott Management Corporation. E’ subito rivoluzione nell’assetto societario rossonero.

Alle 9.30 circa, una rappresentante della Rossoneri Investment Lux dichiara: “Rileviamo dalla carica i signori Yonghong Li, Han Li, Xu Renshuo, Lu Bo e Marco Fassone per giusta causa per aver rinnovato l’incarico, per i prospetti informativi, per quanto comunicato su Milan China. Le recenti dichiarazioni di Yonghong Li, inoltre, ledono l’immagine della società“.

Saluta quindi la società rossonera, oltre ai cinesi, anche Marco Fassone, che però era stato difeso al momento del voto dal rappresentante dei piccoli azionisti Filippo La Scala: “In merito alla revoca del dottor Fassone, chiediamo maggiori informazioni: noi non voteremo contrari, ma ci asterremo“.

Il nuovo amministratore delegato ad interim e presidente del consiglio d’amministrazione del Milan sarà Paolo Scaroni: “Grazie per essere venuti così numerosi. Se è stato un onore per Cappelli, che è romanista, figuratevi per me che sono milanista: è un grande onore“.

Marco Fassone è stato dunque amministratore delegato del club rossonero, sostituendo Adriano Galliani, dal 14 Aprile 2017 (con l’ufficializzazione del passaggio di proprietà del Milan da Fininvest all’imprenditore cinese Li Yonghong) fino ad oggi, 21 Luglio 2018.

Fonte PianetaMilan

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Serie A, Stasera a San Siro c’è Milan-Juventus: Ecco le probabili formazioni

Questa sera allo Stadio San Siro, con inizio alle ore 20.45, la partita tra Milan …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS