Serie A, 1-1 tra Frosinone e Fiorentina. Oggi in campo il Napoli, domani c’è Milan-Juve

Il pareggio di ieri (1-1) tra Frosinone e Fiorentina ha aperto la dodicesima giornata del Campionato di Serie A. Al “Benito Stirpe” i ciociari ottengono un pareggio, tutto sommato meritato, raggiungendo i viola a pochi minuti dalla fine grazie ad una prodezza del giovane Andrea Pinamonti.

Sono 3 invece gli incontri previsti per oggi, Sabato 10 Novembre. Si parte alle 15.00 con Torino-Parma, per poi proseguire con il match delle 18.00 tra SPAL e Cagliari.

Alle 20.30 si va al “Luigi Ferraris” dove il Genoa ospita il Napoli. Mister Carletto Ancelotti, archiviata la pratica PSG, recupera Mertens dopo il fastidio alla spalla accusato martedì. Indisponibili Younes e Chiriches, non convocati Meret e Verdi. In attacco tra le fila dei rossoblù verrà rilanciato Piatek dal 1′ minuto con Kouamè al fianco.

L’Inter giocherà domenica alle 12.30 sul campo dell’Atalanta. Una sfida delicatissima per i nerazzurri, che arriva dopo il pari di Champions League ottenuto contro il Barcellona. Torna Nainggolan, ma dal primo minuto dovrebbe partire ancora Joao Mario. In difesa rientreranno Vrsaljko e Asamoah, così come a centrocampo Vecino ed in attacco Icardi.

Tre i match in programma alle ore 15.00: Empoli-Udinese, Chievo-Bologna e l’interessante sfida tra Roma e Sampdoria. I giallorossi non possono commettere altri passi falsi per non rischiare di allontanarsi troppo dalla zona Champions.

Alle 18.00 Al “Mapei Stadium” scendono in campo Lazio e Sassuolo, mentre alle 20.30 si accendono i riflettori di “San Siro” per il posticipo, big match della giornata: Milan-Juventus.

Occhi puntati su Gonzalo Higuain dopo il cambio obbligato di Udine per una forte contusione al fianco: l’argentino da venerdì tornato in gruppo e recuperato per il match contro la Juve. Musacchio sarà fuori gioco per circa due mesi a causo della lesione al legamento crociato posteriore.

Nella Juve dovrebbero ritrovare posto in difesa il ristabilito Chiellini ed Alex Sandro, riaggregato al gruppo anche Mandzukic. A centrocampo cerca spazio Khedira, mentre restano ottimismo sui recuperi degli affaticati Douglas Costa, Cancelo e Bernardeschi oltre Matuidi che ha smaltito il dolore all’anca.

Fonte Fantagazzetta

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Higuain attapirato: “Alla Juventus ha portato bene. Felice dell’affetto del mondo Milan”

E’ stato consegnato il Tapiro d’oro a Gonzalo Higuain dall’inviato si Striscia la notizia Valerio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS