Serie A: Napoli batte Lazio 2-1. Milik e Insigne ribaltano il vantaggio di Immobile

Le partite pre-campionato non erano state esaltanti, ma all’esordio in Serie A il Napoli di Carlo Ancelotti ha ottenuto i 3 punti su un campo difficile come l’Olimpico di Roma, battendo la Lazio per 2-1.

Primo tempo molto equilibrato con i biancocelesti di Simone Inzaghi che trovano il vantaggio grazie ad una splendida giocata di Ciro Immobile al 25′. Il pareggio arriva al 43′ grazie a Milik, che ribadisce in rete il tiro di Albiol respinto da Strakosha, Ma l’arbitro Banti giustamente annulla per il fallo di Koulibaly su Radu. Il polacco può finalmente gioire al secondo dei tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara: Callejon smista al centro per il centravanti azzurro che la butta dentro da pochi passi.

al 59′ è Lorenzo Insigne a portare in vantaggio i partenopei: Cross di Hysaj, tocco di Allan, la palla arriva al numero 24 azzurro che la mette all’incrocio dei pali con uno dei suoi classici tiri a giro.

Sul finale Acerbi ha l’occasione per pareggiare, ma è il palo a dire di no al difensore biancoceleste. Ancelotti usa sapientemente i cambi, inserendo prima Diawara per Hamsik, poi Mertens per Insigne, infine Rog per Zielinski. E alla fine può esultare: il ritorno in Italia dopo nove anni comincia con il piede giusto.

Fonte Gazzetta dello Sport

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

MotoGP: a Valencia sull’acqua vince Dovizioso. Rossi in terra da secondo a 4 giri dal termine, tante le cadute. Oncu nella storia

E’ stata una gara davvero emozionante quella di Valencia, tappa finale di questa stagione per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS