The Best FIFA 2018 a Luka Modric. Il Miglior Gol è quello di Salah (VIDEO)

Luka Modric, centrocampista di nazionalità croata in forza al Real Madrid, ha vinto il premio “The Best Fifa 2018“, superando la concorrenza di gente del calibro di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, il quale non si è portato a casa neanche il premio per il gol più bello (ci viene in mente la rovesciata contro la Juventus).

La cerimonia si è svolta alla Royal Festival Hall di Londra e a votare sono stati Capitani e CT della nazionali, oltre a giornalisti selezionati direttamente dalla FIFA.

Oltre al Premio come miglior giocatore, ne sono stati assegnati altri. Il Miglior Giovane è stato Kilyan Mbappé, mentre come Miglior Portiere è stato votato Thibaut Courtois. Il gol più bello dell’anno è stato quello di Mohamed Salah (che possiamo rivedere nel video in basso) mentre miglior allenatore è stato votato Didier Deschamps.

Ogni Capitano, Commissario Tecnico o giornalista doveva dare 3 preferenze, scegliendo il suo podio personale. Alla prima scelta andavano 5 punti, alla seconda 3 punti e alla terza 1 punto. Ecco di seguito alcune scelte fatte dai personaggi più importanti per decidere il miglior calciatore (alcune sono davvero sorprendenti)

  • Lionel Messi: Modric, Mbappè, Cristiano Ronaldo
  • Luka Modric: Varane, Cristiano Ronaldo, Griezmann
  • Cristiano Ronaldo: Varane, Modric, Griezmann
  • Manuel Neuer: Hazard, Modric, Varane
  • Giorgio Chiellini: Cristiano Ronaldo, Modric, Salah
  • Sergio Ramos: Modric, Cristiano Ronaldo, Messi
  • Didier Deschamps: Griezmann, Varane, Mbappè
  • Joaquim Low: Modric, Mbappè, Hazard
  • Roberto Mancini: Cristiano Ronaldo, Mbappè, Modric

Fonte SkySport

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Higuain attapirato: “Alla Juventus ha portato bene. Felice dell’affetto del mondo Milan”

E’ stato consegnato il Tapiro d’oro a Gonzalo Higuain dall’inviato si Striscia la notizia Valerio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS