“Sulla mia pelle”, il film sugli ultimi giorni della vita di Stefano Cucchi

Sulla mia pelle” è un film di Alessio Cremonini che racconta gli ultimi sette giorni della vita di Stefano Cucchi (interpretato da Alessandro Borghi).

Stefano Cucchi, giovane tossicodipendente e spacciatore romano, muore mentre si trovava in custodia cautelare a Regina Coeli (carcere di Roma). La sua morte è diventata un caso di cronaca nera e giudiziaria che ha cambiato per sempre la vita della sua famiglia.

Il film è stato presentato in anteprima il 29 agosto 2018 nella sezione “Orizzonti” della 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, dove è stato il film d’apertura. Sarà disponibile dal 12 Settembre 2018 in contemporanea nei cinema e su Netflix.

La sorella di Stefano Cucchi, Ilaria, arrivata al Lido di Venezia per la prima del film, ha dichiarato: “Questo film lo voglio dedicare a Matteo Salvini e a tutti coloro che si auguravano e continuano ad augurarsi che di questa storia e di tante storie come le nostre non se ne parli più“.

Di risposta il Ministro Matteo Salvini ha dichiarato di voler incontrare Ilaria Cucchi: “Sono pronto ad incontrare volentieri la famiglia e a vedere il film. Ma anche a continuare a difendere la possibilità di lavorare delle nostre forze dell’ordine. Se in pochi o pochissimi hanno sbagliato indossando una divisa vanno puniti anche più degli altri ma difendo il diritto alla sicurezza“.

Fonte Fanpage.it | Tpi.it

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Polar, il trailer dell’atteso film Netflix (VIDEO)

Netflix ha pubblicato su Youtube il trailer di Polar, film tratto dall’omonima graphic novel, in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS