93enne uccide la moglie per gelosia e perché lo voleva ricoverato in una struttura assistenziale

Ha ucciso la moglie per gelosia e perché lo voleva ricoverato in una struttura assistenziale Vasco Bimbatti, il 93 enne che ieri sera ha colpito mortalmente la moglie Luciana Bonzanini, 90 anni, con il poggiapiedi della sedia a rotelle nel loro appartamento di Sesto San Giovanni (Milano).

È quanto emerso all’interrogatorio dell’anziano uxoricida, il quale ha ammesso agli inquirenti le proprie responsabilità, spiegando di aver litigato con la moglie che gli aveva appena comunicato di essere prossima ad accompagnarlo in una struttura.

Il 93enne, affetto da demenza senile, ha dichiarato agli inquirenti di essersi approfittato di un momento di distrazione della moglie per colpirla in pieno volto e alla testa

Fonte: Ansa.it 

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Superenalotto: centrata la vincita più alta della storia

I sei numeri vincenti sono stati centrati e il montepremi più alto della storia è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS