Addio al rapper americano Mac Miller: Morto per overdose a soli 26 anni

Mac Miller, rapper americano, è stato trovato morto oggi, Sabato 8 Settembre, nella sua camera da letto nella casa di San Fernando Valley, in California.

Miller aveva solo 26 anni e sarebbe rimasto ucciso da un’overdose. Da tempo il rapper combatteva con problemi legati al consumo di sostanze stupefacenti.

Conosciuto anche per essere l’ex fidanzato della cantante Ariana Grande, Miller aveva da poco inciso il suo quinto album. A maggio, poco dopo la loro rottura, il rapper ha avuto un incidente stradale ed è stato accusato di guida in stato di ebbrezza.

All’anagrafe Malcolm James McCormick, è nato Pittsburgh (Pennsylvania) il 19 Gennaio 1992. E’ diventato un cantante professionista già alla soglia dei 18 anni, dopo aver firmato un contratto con la Rostrum Records. Ha avuto una parte anche come attore nel film Scary Movie V nel 2013.

Fonte LaStampa | Wikipedia

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Traffico di cuccioli di cani. Sgominata un’associazione a delinquere

La Polizia Stradale di Udine ha smantellato una banda dedita al traffico internazionale di cuccioli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS