Aggressione nel Frusinate: Aspirante suora colpisce prete con un mattone

Il fatto è accaduto all’interno della sagrestia del Monastero di Santa Maria dei Franconi a Veroli, una cittadina in Provincia di Frosinone, intorno alle ore 18.

Un’aspirante suora di 37 anni, in preda ad un raptus, ha colpito in testa un prete con un mattone e lo ha mandato in ospedale. I due sono entrambi di origini nigeriane e non si conoscono le motivazioni del gesto.

L’aggressione ai danni di Don Taddeo è avvenuta dopo la celebrazione della messa. Il prete è stato subito trasportato al vicino Ospedale Spaziani di Frosinone, dove le sue condizioni sono migliorate.

Sull’episodio sono in corso le indagini dei Carabinieri, anche se per il momento non è partita alcuna denuncia.

Fonte ilMessaggero

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Morto Antonio Megalizzi, il giornalista italiano ucciso nella sparatoria a Strasburgo

I genitori di Antonio, la sorella Federica, la fidanzata Luana e tutta la famiglia chiedono il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS