Agguato a Napoli: ucciso un uomo e ferito il figlio, illeso il nipotino

Un uomo di 57 anni, Luigi Mignano, è morto per colpi di arma da fuoco nel Rione Villa. Ferito alla gamba il figlio Pasquale, 32 anni. Illeso invece il nipotino che i due stavano accompagnando a scuola.

Secondo la ricostruzione dei fatti, due persone si sono avvicinate a bordo di uno scooter nero all’auto di Mignano, sparando numerosi colpi.

Luigi Mignano era considerato vicino al clan Rinaldi ed aveva precedenti per esorsione e droga. Il figlio Pasquale invece aveva effettuato solo violazioni al codice stradale.

Fonte: ilmattino.it

About Amedeo Menci

Nato nel 1994, sono giornalista pubblicista. Appassionato di sport, amo inoltre il Cinema e le serie TV

Check Also

Controlli su tatuaggi, inchiostri pericolosi in 1/5 dei casi

Preoccupazione nel mondo dei tatuaggi a causa degli ultimi controlli operati dai Nas che hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS