Brambilla: carcere per chi commercializza e mangia carne di cane o gatto

Carcere per chi mangia o commercializza carne di cani e gatti. E’ quello che prevede il nuovo disegno di legge presentato dalla deputata di Forza Italia Michela Vittoria Brambilla.

Con questa iniziativa, verrebbe introdotto un nuovo articolo nel codice penale, che comporterà la reclusione da due mesi a un anno e multe fino a 50 mila euro per chi mangia gli animali domestici. Inoltre la norma prevede un inasprimento delle pene quando l’atto dell’uccisione viene compiuto con crudeltà.

Fonte: Tgcom24.it 

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Donna scomparsa nel 1999. Dopo 20 anni la svolta: uccisa e data in pasto ai maiali

Il ritrovamento dell’unghia di un alluce riapre il cold case legato alla scomparsa delle due mogli di Valerio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS