Busta con un proiettile indirizzata alla sindaca Appendino. Lei afferma:” non mi lascio intimidire”

Una busta con all’interno un proiettile, indirizzata al sindaco di Torino Chiara Appendino, è stata recapitata martedì agli uffici del Comune. Il plico è stato intercettato dalla Digos che ora indaga.

Si tratta di un nuovo gesto intimidatorio nei confronti della prima cittadina che l’1 aprile aveva ricevuto una busta esplosiva negli uffici di piazza Palazzo di Città.

La sindaca afferma :”Non si sa chi sia il mittente né quali siano le motivazioni. So però molto bene che questi tentativi di intimidazione non sortiscono alcun effetto”

Lei non si è fatta intimidire e ha sempre risposto con fermezza. Si è però  di fronte a minacce da non prendere sottogamba. Per questo le è stata assegnata una protezione di livello quarto, gira sempre con due poliziotti al suo fianco.

Fonte: Tgcom24.it 

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Rischio alcol per 8,6 milioni di persone. Percentuale maggiore tra i giovani

In Italia sono 8 milioni e 600 mila i consumatori di alcol a rischio, 68 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS