Caporalato, a Latina centinaia di migranti sfruttati

Scoperta un’organizzazione criminale dedita allo sfruttamento del lavoro ed al caporalato ai danni di centinaia di stranieri impiegati in lavori agricoli in “condizioni disumane”.

La misura cautelare, eseguita dai poliziotti della Squadra Mobile e del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato, ha raggiunto, tra gli altri, un sindacalista ed un ispettore del lavoro operanti nella provincia di Latina.

Zingaretti: “Nessuna tolleranza” – “Grazie alla Polizia di Stato per questa importante vittoria. Abbiamo appena presentato con il Prefetto di Latina un protocollo con le parti sociali: nessuna tolleranza per il caporalato e per lo sfruttamento del lavoro”.

Lo ha scritto su Twitter il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, commentando l’operazione condotta dalla squadra mobile di Latina.

Fonte: Ansa.it / Tgcom24.it

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Nuovo blitz contro il “clan” Casamonica. 23 arresti di cui 7 donne

Reati in buona parte commessi con l’aggravante del metodo mafioso. Gli indagati sono ritenuti responsabili, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS