Como: insegnante viene colta da un malore in classe. Deceduta insieme alla bimba che portava in grembo

Tragedia a Como.

Un’insegnante di 41 anni, al sesto mese di gravidanza, è morta in ospedale dopo un improvviso malore che l’ha colta in classe in una scuola media di Albavilla, nel Comasco.

Laura Forni, di Tavernerio, si è sentita male e ha chiesto aiuto ai colleghi. Inutili i soccorsi e il trasferimento nel nosocomio.

Non è stato possibile neanche salvare la bimba che aveva in grembo. E’ stata disposta l’autopsia per accertare le cause del decesso.

La donna lascia un marito e un bimbo di 6 anni

Fonte: Tgcom24.it 

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Rischio alcol per 8,6 milioni di persone. Percentuale maggiore tra i giovani

In Italia sono 8 milioni e 600 mila i consumatori di alcol a rischio, 68 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS