Foggia: 12 braccianti morti in un nuovo incidente stradale

L’incidente stradale è avvenuto sulla strada statale 16, nella località Ripalta, nel territorio di Lesina, nel foggiano.

Un tir si è scontrato con un furgone con targa bulgara che trasportava persone di ritorno dal lavoro di raccolta di pomodori.

Un incidente dalla dinamica praticamente identica, era avvenuto sabato scorso, poco più a sud, sulla strada provinciale 105 tra Ascoli Satriano e Castelluccio dei Sauri, in cui sono morti quattro braccianti e altri quattro sono gravemente feriti.

In questo caso le vittime sono 12, migranti con regolare soggiorno, ma si indaga sul caporalato in quanto la situazione continua a ripetersi. Mercoledì è previsto un corteo di protesta.

Lo scontro è avvenuto verso le quattro di questo lunedì pomeriggio; sul posto sono intervenuti carabinieri, polizia e vigili del fuoco. Le vittime erano tutti lavoratori dei campi.

Immediate le parole dei Ministri Salvini e anche Di Maio, intenzionati ad applicarsi affinché il caporalato sia perseguito e che non si ripeta una strage che ha portato in 3 giorni ben 16 morti.

Fonte: ilfattoquotidiano

About Ilaria Marcoccia

Giovane scrittrice, futura editor, giornalista per passione e curiosità. Sempre a caccia di una storia che valga la pena di essere raccontata

Check Also

Sono passati 3 anni dall’attentato a Parigi. Il bilancio fu di 130 morti e 400 feriti

Sono già passati tre anni da quel 13 Novembre  in cui Parigi piombò in pochi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS