La Presidente della casa di moda Salvatore Ferragamo SpA, Wanda Miletti Ferragamo, è scomparsa

Wanda Miletti Ferragamo aveva 96 anni e in quanto moglie del fondatore di Ferragamo, Salvatore, le era stato assegnato il ruolo di presidente onorario della Salvatore Ferragamo SpA. E’ morta a Fiesole e a dare la notizia della sua scomparsa sono stati i figli i quali hanno ritenuto di condividere con il mondo che straordinaria persona fosse. Così hanno voluto annunciare la scomparsa della madre i figli Giovanna, Ferruccio, Leonardo e Massimo Ferragamo.

Nello stesso anno in cui è stata decisa la sua carica all’interno dell’azienda di famiglia,1960, purtroppo è morto Salvatore, il marito, ma con l’aiuto dei figli è riuscita a superare i problemi lasciati con l’eredità, ma è anche grazie al suo carattere fermo, ludico in ambito economico-commerciale, che la Salvatore Ferragamo è diventata una grande casa di moda sempre sotto il suo comando, dalla mono-produzione al mercato pret-à-porter e del total look.

Per l’attività che seguita Wanda, ha ottenuto grandi riconoscimenti in Italia e nel mondo: nel 1982 venne eletta “Donna Internazionale dell’Anno” dal “Committee of 2000“, associazione che è stata tirata su da donne di rilievo, americane, nel 1987 è stata nominata Cavaliere del Lavoro della Repubblica Italiana, nel 1995, le è stato conferito il titolo di “Honorary Officer of British Empire (O.B.E.) dalla Regina d’Inghilterra.

Fonte: ANSA

About Sara Benvenuti

Giovane cameraman e assistente alla regia

Check Also

Il marchio Primark realizza una linea tutta dedicata al Grinch

Quest’anno la moda dedica una parte tutta a chi odia le feste. Chi vi ricorda? …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS