Maiorca, sale il bilancio dei morti nella alluvione che ha colpito l’isola. 200 gli sfollati

Sono 200 le persone che hanno dovuto abbandonare la propria abitazione, mentre il bilancio dei morti è giunto a 9, sei sono i dispersi e tre i feriti.

Una vera e propria calamità naturale, le piogge torrenziali che hanno colpito l’isola della Baleari, Maiorca in Spagna.

Tra le vittime una coppia di turisti britannici, annegata in un taxi a Sant Llorenc des Cardassar, cittadina sommersa da un’ondata di fango.

Il premier spagnolo, Pedro Sanchez, ha inviato un messaggio di cordoglio, esprimendo “solidarietà e sostegno alle famiglie e agli amici delle vittime e a tutti quelli colpiti da questa tragica alluvione“.

L’isola è stata colpita da un’ondata di acqua e fango, detriti che hanno trascinato qualsiasi cosa sul loro cammino: auto distrutte e persone in cerca di aiuto sono le immagini che arrivano dal paradiso estivo delle Baleari.

L’isola è in ginocchio, tanti sono gli sfollati mentre l’allerta meteo si sposta e altre bombe d’acqua sono previste a Ibiza e Formentera.

Fonte: Rainews

About Ilaria Marcoccia

Giovane scrittrice, futura editor, giornalista per passione e curiosità. Sempre a caccia di una storia che valga la pena di essere raccontata

Check Also

Corsa contro il tempo per il bimbo di due anni caduto in un pozzo in Spagna

Un caso drammaticamente simile a quello di Vermicino e che riporta alla mente Alfredino Rampi. Continua la corsa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS