Maltempo in Italia: Salgono a 12 le vittime

E’ salito a 12 il bilancio delle vittime causate da nubifragi e crolli che hanno colpito l’Italia negli ultimi giorni. Uomini, donne, pensionati, sportivi e studenti, storie diverse accomunate dallo stesso, tragico, destino.

Davide, di 21 anni, è la vittima più giovane. Lo studente di ingegneria di Napoli camminava con un compagno di studi in Via Claudia (Quartiere Fuorigrotta) quando è stato travolto da un grande pino abbattuto dal vento forte.

Altri due giovani, Rudi e Antonio, hanno trovato la morte nella loro auto schiacciata da un alberto a Castrocielo (Frosinone). Sogni e vite spezzate, come quella di Sandro, 49enne di Padova, che lavorava in un colorificio in Provincia di Belluno: tornava a casa dal lavoro quando un platano si è abbattuto sulla sua macchina.

Due trombe d’aria a Terracina (Provincia di Latina) che hanno trasformato un pomeriggio di pioggia nell’inferno. Ha perso la vita Nunzio, di 57 anni, che era seduto in macchina vicino al proprietario del locale dove lavorava.

In Provincia di Bolzano è morto un Vigile del Fuoco volontario, Giovanni, impegnato nei soccorsi. Ha perso la vita per annegamento nel Lago di Levico (in Trentino) un pescatore di 49 anni che era andato a controllare la sua barca.

In Romagna, a Cattolica, le forti raffiche di vento hanno ucciso il surfista esperto Mario (63 anni) che è stato scaraventato contro gli scogli. E’ ancora formalmente tra i dispersi, anche se le speranze di trovarlo in vita sono poche, il velista caduto dalla sua barca Domenica a Catanzaro.

Vincenzina, di Albisola Superiore (Savona) era uscita per fare la spesa quando è stata travolta da un pannello di lamiera volato da un tetto. La 45enne Michela è invece rimasta sommersa sotto le macerie della propria abitazione a Dimaro Val di Sole, paese nel Trentino sconvolto dalla piena di un torrente.

In un altro torrente, poche ore fa, è stata ritrovate Ennio, 61enne di Belluno: la dodicesima vittima di questa incredibile ondata di maltempo che ha colpito la nostra penisola.

Fonte TG5

About Del Peschio Marco

Webmaster e Graphic Designer. Scrittore a tempo perso, moderatore di commenti e gestore pagine ufficiali social network per La242.tv

Check Also

Sgomberato il presidio umanitario di Baobab Experience a Roma: E’ la 22esima volta

I circa 200 migranti che erano presenti fino a questa mattina presso il presidio umanitario …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS