Milano,chiesto il processo per Michele Bravi

La Procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio con l’accusa di omicidio stradale per il cantante Michele Bravi per l’incidente del 22 novembre nel quale è morta una 58enne che era in sella ad una moto. Nelle indagini, chiuse ad aprile, il pm Alessandra Cerreti ha disposto anche una consulenza cinematica per ricostruire l’accaduto. Per il 24enne Bravi l’udienza preliminare è stata fissata al 5 dicembre davanti al gup Luigi Gargiulo.

L’incidente era avvenuto la sera del 22 novembre scorso. Bravi, vincitore di “X Factor” nel 2013, quella sera era alla guida di un’auto di una società di car sharing e, secondo quanto ricostruito dalle indagini della Polizia locale di Milano, avrebbe effettuato un’inversione vietata per immettersi nel senso di marcia opposto. Nell’incidente è morta una donna di 58 anni.

Fonte: Tgcom24.it

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Controlli su tatuaggi, inchiostri pericolosi in 1/5 dei casi

Preoccupazione nel mondo dei tatuaggi a causa degli ultimi controlli operati dai Nas che hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS