Morto a Milano Francesco Saverio Borrelli, aveva 89 anni

E’ morto a Milano Francesco Saverio Borrelli, ex capo del pool Mani Pulite ai tempi in cui era Procuratore della Repubblica ed ex procuratore generale di Milano. Protagonista di una capitolo della storia d’Italia, per 47 anni ha indossato la toga, Borrelli si è spento in ospedale a 89 anni.

Un grande capo che ha saputo anche proteggerci, un grande magistrato che ha fatto la storia di questo Paese“. Sono le prime parole di Francesco Greco, capo della Procura di Milano.

Sono molto addolorato per la notizia. Francesco era un uomo raro, molto raro“, ha detto invece Gherardo Colombo, anche lui pm del pool di Mani Pulite.

Un ricordo è arrivato anche da Armando Spataro, ex procuratore aggiunto a Milano e con anni trascorsi nella Procura che fu guidata da Borrelli. “L’ormai celebre ‘resistere, resistere, resistere‘ – ha detto – fu indirizzato a tutti gli italiani, contro il degrado in cui rischiava di finire il Paese, e non solo ai magistrati“. “Borrelli, ha aggiunto,  insegnò ai pm “a ragionare come i giudici, attenti alle sentenze e non alle prime pagine.

Fonte: Ansa.it / Tgcom24.it 

 

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Controlli su tatuaggi, inchiostri pericolosi in 1/5 dei casi

Preoccupazione nel mondo dei tatuaggi a causa degli ultimi controlli operati dai Nas che hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS