Morto Antonio Megalizzi, il giornalista italiano ucciso nella sparatoria a Strasburgo

I genitori di Antonio, la sorella Federica, la fidanzata Luana e tutta la famiglia chiedono il massimo rispetto per il loro dolore in questo momento così difficile . E’ quanto fa sapere la famiglia di Antonio Megalizzi, il giornalista italiano ucciso nella sparatoria a Strasburgo. “Era un giornalista e, in circostanze simili, avrebbe sicuramente rispettato la volontà dei parenti“.

Lunedì sarà effettuata l’autopsia sulla salma. Si tratta di un ulteriore accertamento, deciso dalle autorità francesi, poi è atteso il nulla osta per il rimpatrio della salma in Italia. La data dei funerali non è stata ancora fissata, ma indicativamente potrebbero svolgersi a metà della prossima settimana.
 È quanto si apprende da fonti vicine alla famiglia. 

È morto venerdì pomeriggio il giovane giornalista italiano colpito alla testa da un proiettile sparato da Cherif Chekatt nella strage di Strasburgo di tre giorni fa.

Con la sua morte, salgono a quattro le vittime. “Mi sono innamorato dell’Unione Europea. Sono molto, molto focalizzato e coinvolto in cose che stanno nascendo fortemente europeiste“, diceva Megalizzi nel suo ultimo intervento alla radio per cui lavorava.

Una tragedia inaccettabile‘, dice Mattarella. Domani sarà effettuata l’autopsia sulla salma di Megalizzi. 

Fonte: Ansa.it / Tgcom24.it / Rainews.it

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureanda magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Il Pm chiede l’ergastolo per Igor il russo, dopo una requisitoria di un’ora e mezza

Al termine di una requisitoria di circa un’ora e mezza il pm Marco Forte ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS