Morto il senatore John McCain: coraggioso eroe di guerra

Dopo una lunga malattia si è spento all’età di 81 anni il senatore repubblicano John McCain, che si candidò alla presidenza degli Stati Uniti concorrendo contro Barack Obama.

Gli era stato diagnosticato un tumore incurabile al cervello.

John Sidney McCain III era nato nel 1936 in una base navale a Panama, figlio e nipote di ammiragli a quattro stelle e erede di una famiglia in cui la tradizione militare risale alla guerra d’Indipendenza.

All’Accademia navale di Annapolis era noto per essere sempre in punizione. In Florida, dove si addestrò al volo, si lanciò in una torrida relazione con una spogliarellista, poi divenne di pilota di caccia della Navy. Da allievo, sopravvisse alla caduta di un jet in addestramento.

Nel 1967 in Vietnam il suo aereo prese fuoco mentre si preparava al decollo da una portaerei. Pochi mesi dopo fu abbattuto dai nordvietnamiti nel cielo di Hanoi. McCain, ripescato da un laghetto nel centro della città dove ancora oggi una lapide ricorda l’evento, sopravvisse di nuovo, con le gambe e un braccio a pezzi. I vietnamiti lo catturarono, lo colpirono ripetutamente con le baionette e lo chiusero nell’ex prigione francese, dove trascorse anni da incubo.

Fonte: ansa

About Ilaria Marcoccia

Giovane scrittrice, futura editor, giornalista per passione e curiosità. Sempre a caccia di una storia che valga la pena di essere raccontata

Check Also

Croce con vernice rossa e benzina sul pianerottolo: Avvertimento a Federico Ruffo

Federico Ruffo è in giornalista RAI che, con la trasmissione Report, sta indagando sui presunti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS