Napoli: uccide fratello con 5 coltellate al torace, arrestato

Omicidio nella notte a Marano di Napoli: al culmine di una lite, un 45enne del luogo, Antonio Capuozzo, è stato ucciso con almeno 5 coltellate al torace dal fratello Castrese, 49enne autista di bus turistici già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri, avvertiti dalla moglie della vittima, sono arrivati sul posto e hanno arrestato l’autore dell’omicidio. Il personale medico del 118 ha potuto solamente costatare il decesso del 45enne.

I militari hanno ritrovato e sottoposto a sequestro l’arma del delitto, un coltello a serramanico con lama di circa 10 centimetri. La salma di Antonio Capuozzo è stata trasportata al Secondo Policlinico di Napoli per l’esame autoptico.

Fonte: Tgcom24.it 

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Controlli su tatuaggi, inchiostri pericolosi in 1/5 dei casi

Preoccupazione nel mondo dei tatuaggi a causa degli ultimi controlli operati dai Nas che hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
RSS