Noemi è finalmente a casa. La bimba ha ripreso le sue normali funzioni

Noemi, la bambina di quattro anni ferita durante una sparatoria a Napoli il 3 maggio, ha lasciato l’ospedale Santobono ed è tornata a casa. I medici hanno sottoposto la piccola agli ultimi esami per controllare le sue condizioni prima di dare il via libera alle dimissioni. “Finalmente siamo a casa e speriamo di riposare tutti insieme. Non ci sembra vero”, ha detto il padre della piccola.

Le condizioni di Noemi sono progressivamente migliorate e alla fine della scorsa settimana i genitori hanno chiesto ai medici del Santobono se fosse possibile dimettere la piccola perché continuasse le terapie a casa, visto che ormai cammina, respira e si nutre normalmente.

Dopo l’ultima tac e gli esami clinici approfonditi, il Santobono ha deciso di dimetterla.

Fonte: Tgcom24.it 

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Superenalotto: centrata la vincita più alta della storia

I sei numeri vincenti sono stati centrati e il montepremi più alto della storia è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS