Omicidio a Latina: confessa il marito della donna uccisa

Una donna è stata uccisa questa mattina a Cisterna di Latina. L’omicidio è avvenuto in una abitazione in via Palmarola, nel quartiere San Valentino. All’omicidio ha assistito la figlia di 10 anni. La vittima è Elisa Ciotti, 35 anni, originaria di Velletri, in provincia di Roma. Il marito, Fabio Trabacchin, è stato portato in caserma e dopo qualche ora di interrogatorio ha confessato. La coppia si stava separando e le liti erano continue.

“È successa una cosa alla mamma”. E’ quanto ha detto la bambina che, dopo aver assistito all’omicidio, ha telefonato allo zio per dare l’allarme. L’uomo ha cercato di tranquillizzarla e poi ha chiamato il 118. Il padre della piccola non c’era nel piccolo appartamento di Cisterna di Latina: dopo avere ammazzato la donna era andato via, portando via il martello insanguinato per gettarlo in campagna, lasciando la figlia sola con la madre morta. Sul posto sono subito arrivati i carabinieri per occuparsi delle indagini.

Fonte: Tgcom24.it 

 

About Veronica Pozzi

Collaboratrice La242

Check Also

Superenalotto: centrata la vincita più alta della storia

I sei numeri vincenti sono stati centrati e il montepremi più alto della storia è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS