Palermo, uomo trovato morto in auto con un colpo di pistola alla testa

Francesco Manzella, 34 anni, con precedenti penali, è stato ucciso la notte scorsa a Palermo con un colpo di pistola alla testa. Il cadavere dell’uomo è stato trovato a bordo di una Polo Volkswagen sulla strada statale Palermo-Sciacca. L’allarme è stato da alcuni residenti della zona che hanno sentito gli spari. La vittima abitava nella borgata palermitana di Falsomiele. Sono in corso indagini della squadra mobile. L’omicidio è avvenuto in via Gaetano Costa, una strada che costeggia l’ingresso della Palermo-Sciacca, nei pressi del carcere Pagliarelli.

Gli investigatori stanno ancora ricostruendo la dinamica dell’agguato. Gli agenti hanno trovato lo sportello del conducente aperto e una gamba dell’uomo fuori dall’auto; è probabile che la vittima abbia tentato di fuggire prima di essere freddata con un solo colpo di pistola alla testa.

Fonte: Ansa.it 

About Veronica Pozzi

Laurea Triennale in Servizio Sociale presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Laureata magistrale in Management delle Politiche Sociali e dei Servizi Sociali presso l'Università degli Studi Roma 3.

Check Also

Lite per nozze di quindicenni nomadi. Scontri tra famiglie e partono colpi di pistola

Si è conclusa a colpi di arma da fuoco una lite tra nomadi italiani scoppiata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook
Twitter
Instagram
Google+
RSS